BALLERINA
ho inseguito la ballerina

perché non ne ho potuto fare a meno

il caso in cui    svanisce la libertà di scelta 

sfuma

tiranneggiante infinito amore

poi tempo ancora ha rivelato il vero

il volto della beffa

il male oscuro

e il risalir la china

ardua battaglia

con l'io rinunciatario

 

ma l'energia vitale

mille risorse

e quanti occhioni belli

ancora può vedere

altre parole più dolci e buone

 

tutto è perduto

fuorché l'amore

 


chi si fida della ballerina?

Attenzione per tutti

quando scende la sera

e la ballerina è stanca della sua recita

 assume  vere sembianze

ed ecco il mostro

Il volto delle amiche

pupille per vedere ovunque

bocca carnosa

per ottenere

Puoi vederla piangere

lacrime acide

perforanti il marmo

le sue mani lunghe abbracciare il mondo

il suo ventre annusare ciò che sarà suo

nessuna possibilità di scampo

ora

per un piccolo cuore